22/06/2008 Bici Blues

il gruppo
il gruppo
Domenica 22 giugno 2008 a Novellara si è svolto il primo BiciBlues della storia.
Alla pedalata non competitiva inserita nel programma del Novellara Blues Festival hanno preso parte oltre 70 persone, molte famiglie con bambini, tanti appassionati di bici e di musica provenienti anche dai comuni limitrofi (Luzzara, Castelnuovo, Fabbrico).
Alle 9:30 la partenza dal piazzale della stazione, quindi la prima sosta musicale al Bottegone dove la Clem e la Sabrina dell'enoteca avevano preparato per tutti una sontuosa colazione con latte fresco, frutta e dolci fatti in casa. Poi la seconda tappa da Andrea, all'Acetaia, con un un aperitivo musicale a base di erbazzone e scaglie di grana all'aceto balsamico tradizionale (di produzione propria; eccellente!). La terza tappa all'Arginone per il pranzo sul retro della vecchia casa colonica, sede del gruppo omonimo.
Una esperienza bellissima che (forse) segna una tappa importante nella ricerca di nuovi e altri metodi di promozione dalla musica come fenomeno sociale di aggregazione che va al di la dei classici schemi dei circuiti tradizionali e nello stesso tempo eleva il ruolo della bicicletta da semplice mezzo di trasporto a importante strumento di promozione culturale.
L'associazione 9PedAli desidera pertanto ringraziare tutti quanti hanno contribuito alla riuscita della manifestazione: il Bottegone della Clem, l'Enoteca del Borgo e l'Acetaia SanGiacomo per la gentile ospitalità, Follon Brown, Max Prandi, Max Lugli e gli altri amici musicisti per l'intrattenimento musicale rigorosamente Blues, i vigili urbani per il supporto logistico, Stefania del Centro Giovani, i volontari del gruppo dell'Arginone, fantastici come sempre e tutti quanti i partecipanti alla pedalata per la stoica determinazione dimostrata anche sotto il sole cocente delle nostre valli.